contatti veloci +39 366.30.13.465 info@sorgenteweb.it

follower e brand awarenessLe imprese hanno scoperto il valore dei follower e brand awareness. Molti sondaggi evidenziano questa nuova tendenza nel web marketing. Le aziende utilizzano sempre più e meglio il social marketing, Uno degli obiettivi maggiormente sensibili per chi usa i social network sembra essere: come ottenere tanti follower ed una maggiore brand awareness. Tutto ciò, tradotto col linguaggio di una volta significa: maggiori contatti e maggiore notorietà del marchio.

Ovviamente, le imprese che utilizzano le potenzialità del social marketing si affidano ai SEO, in grado di sviluppare professionalmente questi canali, in grado di garantire maggiori follower e brand awareness. Ma per chi volesse approfondire, suggerisco alcuni spunti interessanti ed una breve guida da seguire.

Alcuni utili suggerimenti nell’approcciarsi ai social e per aumentare follower e brand awareness.

E’ buona norma postare attivamente su almeno quatto social network: Facebook, Twitter, Linkedin, Google+. Questi, sembrano essere quelli maggiormente conosciuti ed usati, quelli in grado di garantire con più facilità follower e brand awareness, quindi estremamente performanti ai fini dell’ottenimento di maggiori contatti e maggiore notorietà del marchio.

Postare strategicamente: per aumentare follower e brand awareness non bisogna inserire una quantità indiscriminata di post, ma inserire quelli giusti e poi scegliere la comunicazione in target. Usare i termini d’uso comune in ogni target. Ogni target che intendiamo sensibilizzare comunica in un modo proprio. Per comunicare con ognuno di essi, bisogna scegliere la comunicazione giusta, per ogni target.

Pianificare la pubblicazione con un calendario editoriale organizzato e dettagliato: una buona strategia prevede di postare almeno una volta al giorno. Bisognerebbe definire un piano di pubblicazione, con giorni ed orari in cui generare e pubblicare in modo continuo e regolare i contenuti. Questo facilità l’obiettivo di aumentare i follower e brand awareness. Questa pianificazione favorirà soprattutto la brand awareness (notorietà del marchio) ed il customer engagement (meccanismo con cui il cliente viene “ingaggiato” dall’azienda attraverso una spinta psicologica e comportamentale. In parole semplici significa che l’azienda mantiene una relazione-interazione col cliente puntando sul senso di soddisfazione e fedeltà.

Ottimizzare i contenuti: per aumentare follower e brand awareness sono utili soprattutto immagini e hashtag, un po’ meno i video. I video vanno pubblicati su Youtube, mentre sui social sono performanti i contenuti e gli hashtag (cancelletto-etichetta) che rendono maggiormente semplice, per gli utenti, trovare messaggi su un tema o contenuto specifico. Un utente può creare o utilizzare un hashtag posizionando il carattere hash (cancelletto #) davanti ad una parola o una frase (senza spazi) del testo principale di un messaggio; successivamente la ricerca di quel hashtag restituirà tutti i messaggi che sono stati etichettati con esso (Definizione estratta da wikipedia).

Questi suggerimenti, se usati con la giusta comunicazione ed una programmazione seria, aiutano le aziende ad avere maggiori follower e brand awareness, ma soprattutto predispongono nel migliore dei modi, i lettori coinvolti, alle successive azioni di web marketing finalizzate ad eseguire ciò che vogliamo tramite le: Call to action. Pensate ad esempio ad una semplice comunicazione che rimandi al sito web (es: … vai a visitare il sito e scoprirai molto di più). Se non diciamo ai lettori di andare sul sito web, loro da soli non ci andranno mai. Poi il sito dovrà fare il resto…

Se hai bisogno di aiuto per una giusta programmazione …. Contattami proveremo a pianificarla insieme!

 

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Oggetto

Il tuo messaggio

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs. 196/2003